Cosmesi Ecobio, siero di vipera

Da LeJeune il primo prodotto di cosmesi Ecobio a base di siero di vipera

Una delle grandi novità degli ultimi anni nel campo estetico per contrastare lo sviluppo di quelle rughe che tanto odiamo proviene ( e se sei un lettore di questo blog saprai che non poteva essere diversamente….) dal mondo animale, da un animale veramente inaspettato.

Parliamo della vipera e del suo siero usato per i cosmetici naturali!

cosmesi ecobio , al siero di vipera

L’ingrediente padrone delle creme antirughe di ultima generazione è proprio la tossina di questo rettile, il suo principio attivo lavora riducendo le contrazioni dei muscoli che influenzano la mimica facciale, facendo sì che le rughe si distendano e quindi cambi l’espressione facciale, una vera rivoluzione nel campo dei cosmetici naturali.

cosmesi ecobio, siero di vipera

Il nome di questa tossina è TropidolaemusWagleri, è l’ingrediente must-have di questa crema.

Il principio attivo della cosmesi ecobio al siero di vipera è il SynAke , il quale produce effetti simili al Botox ma senza dover ricorrere ad invasive iniezioni, alla pelle dona un effetto incredibilmente rivitalizzante ed idratante, ma la cosa più importante di questo principio attivo è che rigenera la pelle, rilassando e schiacciando i segni del tempo, attenuandoli notevolmente.

L’applicazione è simile a tutte le più comuni creme viso antirughe, un piccolo massaggio e viene assorbita rapidamente senza ungere assolutamente.

Un prodotto unico nella cosmesi ecobio per combattere i segni della stanchezza e stendere le rughe del viso!

 

cosmesi ecobio