Cosmesi Ecobio, cos’è?

Che cos’è la cosmesi ecobio?

Sostanzialmente all’interno della categoria dei prodotti di cosmesi ecobio, troviamo tutti quei cosmetici preparati con ingredienti che derivano dagli estratti vegetali ed immessi sul mercato in maniera “etica”. Stando quindi attenti ha creare le confezioni di vendita, ad esempio, con materiale riciclabili.

Come scegliere prodotti di cosmesi ecobio?

Nel momento dell’acquisto, rivolgersi ad affermati e famosi marchi della fitoscomesi per scegliere i prodotti di cosmesi ecobio da usare è sicuramente un buon modo di muoversi, ma sarà necessario avere un portafoglio bello pieno ed importante per affrontare la spesa!!. Per essere sicuri di acquistare e utilizzare un prodotto che ha a cuore le persone e l’ambiente, è bene innanzitutto conoscere gli ingredienti  con cui è fatto, e la quantità e tipologia di ingredienti di sintesi.
Attenzione, non devono essere presenti derivati da petrolio, siliconi, tipologie varie di inquinanti o ingredienti che possano portare ad allergie.
Detto questo iniziamo a capirci qualcosa di più per poter cercare valide alternative ai blasonati (anche meritatamente, ci mancherebbe…) marchi della cosmesi naturale.
In particolare, dopo avere fatto una panoramica delle macro categorie di prodotti cosmetici naturali, vediamo come e dove trovare questi prodotti a prezzi più accessibili pur mantenendo un elevato standard di qualità e purezza.
Niente di trascendentale, non è che invento l’acqua calda con questo articolo, semplicemente il metodo per avere prodotti cosmetici naturali di qualità e ad un prezzo più basso è quello di acquistarli direttamente dal produttore, ed on line.

Cosmesi ecobio per il viso

Quando si parla di cosmetici naturali per il viso troviamo varie tipologie di prodotti, in quanto questa parte del corpo è una tra quelle più esposte a stress e quindi ha bisogno di ricevere una cura in modi diversi.
Pensiamo ai prodotti per uso quotidiano, come la crema viso di varie consistenze o detergenti vari.
Oppure a prodotti, più intensivi, che vengono applicati una volta a settimana, o mensilmente, magari dopo una pulizia del viso.
Ormai nei prodotti che rientrano in questa categoria possiamo trovare molti principi attivi derivanti da frutta, semi o altro, che contengono vitamine e antiossidanti, di cui la nostra pelle ha un gran bisogno.

Cosmesi ecobio per il corpo

I cosmetici naturali per il corpo rappresentano una valida alternativa per chi ha problemi di pelle e intolleranze, in virtù della loro formulazione ricca di estratti di origine vegetale e priva di elementi chimici di sintesi che possono scatenare allergie e irritazioni. Tra i vari prodotti ci sono creme, oli e gel idratanti, nutrienti, curativi e restitutivi, oltre a saponi, bagnoschiuma, shampoo e trattamenti per i capelli. Inoltre, all’interno della categoria è possibile trovare anche detergenti intimi, deodoranti e solari.
I cosmetici naturali per il copro sono una buona soluzione per le persone che soffrono di allergie o in generale di problemi dermatologici.
Risultano essere una buona alternativa perché essendo di origine vegetale non hanno derivanti chimici che possono dare vita ad allergie.
In questa categoria oltre a trovare le creme, gli oli, ecc…..possiamo far rientrare anche i detergenti intimi e i deodoranti, così come le creme protettive solari.

Cosmesi ecobio per la cellulite

I cosmetici naturali per la cellulite sono tutti quei prodotti naturali come le varie lozioni più o meno concentrate, creme più o meno “pastose”, gommage, ecc….che vanno a contrastare la ritenzione idrica insieme ai famosi accumuli adiposi, sfruttando i principi naturali di cui abbiamo precedentemente parlato.
In questa categoria rientrano anche le famose “Alghe” di vario genere che attivano il metabolismo dei grassi di riserva e agiscono sciogliendo il grasso in eccesso.
Quali sono i migliori prodotti della cosmesi ecobio che si trovano sul web?
Come avevo spiegato all’inizio del post, scegliere un prodotto cosmetico naturale rivolgendo la nostra attenzione verso i marchi più famosi è un buon modo per trovare la qualità, ma il portafoglio subisce, inevitabilmente, un terremoto di alta scala!

Quindi cosa fare? Semplicemente andare ad acquistare un prodotto di qualità (preferibilmente anche Made in Italy) direttamente dal produttore e on line, per abbattere, così, decisamente il prezzo.